Casa Oz è una casa colorata e allegra, con spazi per giocare, laboratori per creare, una cucina sempre in funzione e mini-appartamenti per le famiglie che arrivano da fuori, una “stanza della quiete” per pregare o raccogliere i propri pensieri, un gruppo di ascolto e auto-aiuto.
Casa Oz è un luogo per accompagnare il percorso della famiglia nelle situazioni di difficoltà indotte dalla malattia, per il conseguimento di un obiettivo generale: recuperare un po’ di “normalità”, seppure nel dolore.