Da nord a sud, le strutture interessate sono:

  • il Pratello di Bologna;
  • l’istituto di Pontremoli (Ms);
  • il Quartuccio di Cagliari;
  • il Nisida di Napoli;
  • il Paternostro di Catanzaro;
  • il Malaspina a Palermo;
  • il Bicocca a Catania.