Caldo e solitudine, come proteggere i più deboli, gli anziani.

Gli anziani al centro della conferenza stampa di oggi presso la sede della Comunità di Sant'Egidio.

Pubblicato il 17 luglio 2018

Si è tenuta oggi, presso la sede della Comunità di Sant'Egidio, la conferenza stampa sul tema delle emergenze che riguardano gli anziani.

Il presidente della Comunità, Marco Impagliazzo ha sottolineato l'importanza di proteggere i più fragili, gli anziani che, soprattutto nelle città, si trovano in condizione di rischio. 

Non è solo il caldo dei mesi estivi ad esporre gli anziani a maggiori rischi, ma la solitudine sociale alla quale sono esposti. A tal proposito il Presidente ha parlato del Programma Viva gli Anziani!, un'iniziativa innovativa che si propone innazitutto di contrastare l'isolamento attraverso la crezione di reti che si affiancano alle risposte tradizionali quali l'assistenza domiciliare, servizi di lungo degenza, ospedalizzazione ecc. Il programma, nato nel 2004, ha raggiunto notevoli risultati come la riduzione della mortalità, la riduzione del ricorso all'ospedalizzazione, riduzione del ricorso alla residenzialità.