• {{searchSuggestions.title}}

Sport Power

Sport Power

Con Sport Senza Frontiere Onlus l’empowerment dei giovani passa attraverso lo sport

{{item.title}}

La pratica sportiva è un momento essenziale di condivisione ed empowerment sociale, soprattutto tra quei giovani che vivono in condizioni di disagio. Grazie allo sport è possibile, infatti, costruire e rafforzare il senso di comunità e contrastare l’esclusione e l’isolamento sociale.

Per questo abbiamo scelto di sostenere, insieme a Impresa sociale Con i Bambini, il progetto Sport power: sportivi di oggi, leader di domani promosso da Sport Senza Frontiere Onlus, per la prevenzione e l’inclusione sociale attraverso la pratica sportiva di bambini e ragazzi tra i 12 e i 18 anni che vivono in situazioni socioeconomiche di fragilità.

Dal 2009 Sport Senza Frontiere si occupa di promuovere il diritto allo sport rivolgendosi soprattutto ai minori in condizioni di disagio, dando vita a una vera e propria Rete Sportiva Solidale che oggi comprende oltre 190 società sportive in tutta Italia. Nel 2015 abbiamo sostenuto il progetto “ForGood. Sport è benessere” dedicato alla promozione dello sport per bambini e adolescenti con difficoltà socio-economiche.

Con il progetto Sport power offriamo a 125 ragazzi svantaggiati la possibilità di seguire corsi sportivi gratuiti presso le associazioni aderenti alla rete solidale di Sport Senza Frontiere; potranno inoltre usufruire di controlli medici periodici e di attività di consulenza e supporto rivolte alle loro famiglie. 

È prevista anche la formazione di 50 giovani, i cosiddetti Sport Agent, che saranno coinvolti in attività di sensibilizzazione e animazione con i più piccoli nei parchi di diverse città italiane.

Sosterremo anche la realizzazione di 4 poli sportivi educativi che ospiteranno attività formative e momenti di aggregazione guidati dagli Sport Agent: potranno ospitare centri estivi per bambini e ragazzi, gruppi di studio e aiuto per i compiti, animazione, laboratori creativi e corsi legati al benessere nonché attività di supporto alla genitorialità. Questi poli multifunzionali sorgeranno nelle città di Roma, Napoli, Cagliari e Bari.

Dettagli

Luogo: Italia

Associazione: Sport Senza Frontiere Onlus

Beneficiari: 150 ragazzi 

Contributo Enel Cuore: 350.000 euro

Anni: 2022 – 2024